LA GRANDE “LA GRANDA” RUSSIA 2018 “Mosca + Pietroburgo + Anello d’Oro”, “Russo Nord” e “Carelia” in un viaggio!

Torna indietro

LA GRANDE “LA GRANDA” RUSSIA 2018 “Mosca + Pietroburgo + Anello d’Oro”, “Russo Nord” e “Carelia” in un viaggio!

Partenza: 05 Aug-2018 - Ritorno: 26 Aug-2018

 

 

1ºgiorno, 5 agosto domenica
Lettonia (0 km)
Ritrovo dei partecipanti nel campeggio. Nel pomeriggio avrà luogo la presentazione dei partecipanti, incontro con il rappresentante dell’agenzia viaggi “La Strada”, che fornirà informazioni dettagliate riguardo all’espletamento di alcune formalità burocratiche durante lo svolgimento del viaggio come l’attraversamento delle frontiere. L’esposizione del programma, la formazione della colonna e tutte le spiegazioni ed i chiarimenti relativi allo svolgimento del viaggio. Il “benvenuto” offerto dall’agenzia “La Strada”.

2º giorno, 6 agosto lunedi
Lettonia – Strada M9 (320 km)
Tappa di trasferimento. Attraversamento della frontiera lettone-russa che può richiedere tempi abbastanza lunghi.
La sera arrivo e sistemazione in area attrezzata.

3º giorno, 7 agosto martedi
Strada M9– Mosca. (480 km)
Partenza in direzione di Mosca. In serata, cerimonia di accoglienza in Russia.

4° giorno, 8 agosto mercoledì
Mosca (0 km)
Escursione organizzata con pullman e parlante italiano a disposizione del gruppo per l’intera giornata.
Giro panoramico della città con soste nei luoghi più caratteristici e visita della Piazza Rossa.
Pranzo libero in centro. Nel pomeriggio visita del territorio del Cremlino con le sue splendide chiese.
Rientro al parcheggio in pullman con sosta al supermercato.
Alla sera, dopo cena, escursione delle più belle stazioni della metropolitana, poi Mosca “By night” illuminata con sosta nei luoghi più caratteristici e la Piazza Rossa.

5° giorno, 9 agosto giovedì
Mosca (0 km)
Escursione organizzata con pullman e guida in italiano a disposizione del gruppo per l’intera giornata.
Al mattino visita nella Cattedrale del Cristo Salvatore (con salita sulla cupola per godere la vista panoramica della città).
Visita guidata con auricolari all’Armeria di Stato, la collezione piu’ famosa dei Tesori degli zar.
Pomeriggio per visite libere a Mosca. Servizio di transfer per il parcheggio.

6° giorno, 10 agosto venerdì
Mosca – Sergiev Posad- Suzdal (290 km)
Partenza da Mosca, sosta a Sergiev Posad, dove si trova il monastero di San Sergio (centro della vita religiosa della Russia ortodossa), visita guidata del monastero. Pranzo libero ai nostri camper o nella cittadina.
Proseguendo lungo il percorso visitiamo la residenza fuori Mosca in cui Ivan il Terribile passava più spesso il proprio tempo.
Arrivo e sistemazione al campeggio di Suzdal.

7° giorno, 11 agosto sabato
Suzdal (0 km)
Visita della cittadina con la guida in italiano.
Pranzo libero in uno dei numerosi trattorie locali, in citta’ riserva dell’architettura antica russa protetta dall’ Unesco.
Cena al ristorante della cucina russa tutti insieme.

8° giorno, 12 agosto domenica
Suzdal (0 km)
Escursione organizzata con pullman e guida a Vladimir e dintorni per tutta la giornata.

9° giorno, 13 agosto lunedi
Suzdal- Rostov (150 km)
Al mattino proseguimento per Rostov, dove lungo la strada ci fermeremo a visitare una antico villaggio di campagna dove consegneremo degli aiuti umanitari direttamente al Parroco del Villaggio con una breve cerimonia e avremo modo di conoscere bambini e adulti della provincia Russa.
Ci spostiamo con i camper per parcheggiare nei vicino al Cremlino di Rostov.
Visita guidata dello splendido Cremlino.
Sistemazione nel parcheggio attrezzato (carico, scarico, corrente e docce) nei pressi di Rostov.

10° giorno, 14 agosto martedi
Rostov- Yaroslavl – Vologda (250 km)
Partenza da Rostov e arrivo a Yaroslavl. Escursione in pullman con la guida in italiano. A Yaroslavl si visitano Il Cremlino, la Cattedrale del Profeta Elia del 1650 (monumento UNESCO) e il lungofiume del Volga.
Pranzo libero ai nostri camper oppure nel vicino supermercato.
Nel pomeriggio proseguimento per Vologda.

11° giorno, 15 agosto mercoledì
Vologda (0 km)
Visita guidata in pullman.

12° giorno, 16 agosto giovedì
Vologda – Riserva ” Nord Russo” (330 km)

13° giorno, 17 agosto, venerdì
Riserva ” Nord Russo” – Lago Onega – Medvezegorsk (Carelia) (300 km)

14° giorno, 18 agosto, sabato
Lago Onega (Medvezegorsk) – Petrozavodsk (200 km)
Al mattino escursione dedicata alla storia di costruzione del famoso Belomorcanal – una delle tragiche e grandiose pagine della Unione Sovietica e del regime totalitare.
Durante il trasferimento è prevista la visita della zona (I vulcani antichi) cioè l’antico fondo di lago Onega, il centro delle leggende folkloristiche di Kalevala. Visita dei resti del vulcano Girvas – il più antico d’Europa.

Nel pomeriggio sistemazione nei parcheggio a Petrozavodsk -la capitale della Carelia, è una città molto piacevole situata sulle coste del lago di Onega.

15° giorno, 19 agosto, domenica
Petrozavodsk (0 km)
L’escursione sull’isola Kiji, dove si può ammirare i capolavori dell’antica architettura lignea russa oggi protetta dalla UNESCO. Ritorno a Petrozavodsk.
Alla sera la cena in un ristorante della cucina nazionale.

16° giorno, 20 agosto, lunedi
Petrozavodsk- San Pietroburgo (450 km)
Partenza in direzione San Pietroburgo.
Durante il trasferimento visita della fortezza di Staraya Ladoga, una delle citta’ piu’ antiche in Russia.
Arrivo e sistemazione al campeggio. Benvenuto a San Pietroburgo organizzato dall’agenzia “La Strada”.

17° giorno, 21 agosto, martedi
San Pietroburgo (0 km)
Escursione organizzata in pullman e guida parlante l’italiano a disposizione del gruppo per l’intera giornata: in mattinata gita panoramica della città. La visita della splendida Cattedrale di S.Isacco e la salita sulla cupola.
Pranzo libero nel centro città.
Nel pomeriggio visita della fortezza dei SS. Pietro e Paolo.
Rientro in parcheggio con sosta al supermercato.

18° giorno, 22 agosto, mercoledì
San Pietroburgo (0 km)
Escursione organizzata al Museo dell’Ermitage con la guida in italiano e auricolari.
Pranzo libero in città
Nel pomeriggio, suggestiva escursione in battello sui canali di San Pietroburgo, detta “Venezia del Nord”.
Rientro al parcheggio.
Facoltativamente in serata: trasferimento in pullman alla rappresentazione del balletto dell’opera “Il Lago dei Cigni” in uno dei teatri lirici piu’ famosi di San Pietroburgo.

19° giorno, 23 agosto, giovedì
San Pietroburgo (0 km)
Dintorni di San Pietroburgo
Escursione organizzata con pullman e guida in italiano a disposizione del gruppo per l’intera giornata.
Visita di due delle principali residenze estive degli imperatori:
In mattinata, visita del parco delle fontane della residenza di Petrodvorets (Peterhof).
Pranzo libero all’uscita dal Parco delle Fontane.
Nel pomeriggio, visita del Palazzo di Caterina a Puškin (Carskoe Selo).
Dopo cena la serata si concluderà con una suggestiva escursione notturna per la città e dopo la mezzanotte si potrà ammirare la suggestiva apertura dei ponti sopra il fiume Neva.

20° giorno, 24 agosto, venerdi
San Pietroburgo (0 km)
Giornata libera per lo shopping e le visite individuali.
Servizio di transfer in centro da e per il campeggio.
Serata di saluto dei partecipanti al campeggio, seguita da una cena in un caratteristico ristorante tipico Russo con spettacolo folkloristico.

21° giorno, 25 agosto, sabato
San Pietroburgo- Narva (180 km)
Partenza da San Pietroburgo in direzione del confine estone.
Attraversamento della dogana di Ivangorod (RU) – Narva (EST) e ingresso in Estonia nel primo pomeriggio